Síguenos en las redes sociales  

Ricordati la parte buona

Quando il cielo sia grigio, ricordati di quando l’hai visto profondamente azzurro. Quando tu senta freddo, pensa ad un sole radioso che ti abbia scaldato. Quando tu soffra una sconfitta, ricordati dei tuoi trionfi e delle tue vittorie. Quando tu abbia bisogno d’amore, pensa intensamente alle tue esperienze d’affetto e tenerezza. Ricordati di come tu abbia vissuto e di quanto tu abbia dato con allegria.

Ricorda i doni che ti hanno fatto, gli abbracci che ti hanno dato, i paesaggi che hai goduto, e le risate che sono scaturite da te. Se ciò hai avuto, ciò puoi tornare ad avere e ciò che hai raggiunto puoi tornare ad ottenere.

Rallegrati di tutto il buono che tu abbia e e del buono degli altri. Accettali come sono, disfati dei ricordi tristi e dolorosi, e, soprattutto, non avere nessun rancore e non farti più del male. Pensa solo al buono, al piacevole, al bello ed alla verità.

Ripercorri la tua vita, fermati dove ci siano bei ricordi ed emozioni sane e rivivile un’altra volta. Concentrati su quel tramonto che ti ha suscitato un dolce turbamento. Torna ad assaporare quelle carezze. Godi di nuovo di quella pace che tu hai conosciuto. Pensa e vivi bene.

Lì, nella tua mente, son conservate tutte quelle immagini e solo tu puoi decidere quali desideri rivedere! Non ci sono carichi che ci vengano affidati senza avere la capacità di sopportarli. Cerca sempre di vivere il presente, imparando dal passato, non caricarti con le situazioni ed i problemi che già son passati.

Pensa a questo: Qual era il tuo maggior problema 10 anni fa’?
Probabilmente, ora, si sia dissolto nel nulla. Adesso, se tra 10 anni i tuoi problemi attuali si dissolveranno nel nulla, perché viverli tristi, come se lo fossero? Madre Teresa di Calcutta

Más para Leer

blog-thumb
Planificar la vida

07-01-2013


blog-thumb
El Alpinista

27-07-2009


blog-thumb
Llaman a Tu puerta

27-07-2009


Compártelo

Escríbenos

Déjanos un mensaje